Get Adobe Flash player

 

 

 

Senigallia dedica una rassegna ai libri del genere “giallo”
Torna Ventimilarighesottoimari: 12 appuntamenti in 4 giorni con la Fondazione Rosellini e io-book. VIDEO

 

Torna a Senigallia il collaudato format di dibattito culturale e “conoscenza” libraria “Ventimilarighesottoimari“. Torna ad arricchire le iniziative di agosto, ma in un’edizione speciale, tinta di giallo: proprio come le copertine dei circa 10.000 volumi tra gialli e polizieschi contenuti nella “Camera Gialla” della Fondazione Rosellini per la letteratura popolare con cui l’iniziativa è stata ideata.

Dal 23 al 26 agosto, infatti, sarà possibile vivere quattro giorni di appuntamenti con la rassegna “Ventimilarighesottoimariingiallo” in modo trasversale sia per quanto riguarda i luoghi sia per quanto riguarda i temi e gli ospiti.

Si parte il 23 agosto alle 18:30 alla libreria io-book di via F.lli Bandiera 33 con una conversazione sul giallo marchigiano con gli autori Giancarlo Trapanese e Luciana Quattrini, oltre ad Andrea Bacianini e Antonio Maddamma della Carboneria Letteraria & Friends. La conversazione sarà condotta da Valeria Bellagamba (Librisenzacarta.it).
Alle 21:30 si passa alla Rotonda a mare per un incontro dal titolo “La via Emilia in giallo” con lo scrittore Loriano Macchiavelli, intervistato da un altro scrittore Massimo Carloni e dal presidente della Fondazione Rosellini, Franco Spiritelli.
A partire dalle 22:30 e fino alla mezzanotte e mezza sarà possibile effettuare visite guidate gratuite alla “Camera Gialla” della Fondazione, in viale Bonopera 21, ovvero quel luogo, rimasto nascosto per diversi anni, dove sono custoditi i volumi raccolti in oltre mezzo secolo dal fondatore Adriano Rosellini.

Venerdì 24 agosto, ancora alle 18:30 si parte con la “rubrica” AngoloGiallo, in cui Tecla Dozio – fondatrice della Sherlockiana, la libreria milanese dedicata al giallo – intervisterà lo scrittore Maurizio De Giovanni sul suo libro “Il metodo del coccodrillo“.
All’appuntamento delle 21:30 alla Rotonda interverranno Tecla Dozio e Massimo Carloni assieme allo scrittore svedese Arne Dahl. Pseudonimo di Jan Arnald, Dahl è uno scrittore, editore, critico letterario che collabora con l’Accademia della Svezia noto per la serie del “Gruppo A” e che presenterà il suo ultimo libro “Europa Blues“.
A seguire le visite alla Camera Gialla e all’immensa raccolta della Fondazione Rosellini per la letteratura popolare.

Sabato 25 agosto sarà la volta di Paola Sironi, intervistata alle 18:30 ancora da Tecla Dozio: verrà presentato il libro “Nevica ancora” presso l’AngoloGiallo della libreria io-book, per poi passare alla Rotonda alle 21:30 per la “Serata Montalbano“. Qui interverranno il regista della celebre fiction televisiva Alberto Sironi e l’attore Cesare Bocci (meglio conosciuto come il vice commissario Mimì Augello), grazie alla collaborazione del LaboratorioCentroVoce.
La serata si chiuderà alla Fondazione Rosellini per altre visite guidate dalle 22:30 alle 00:30.

La rassegna “Ventimilarighesottoimariingiallo” si concluderà domenica 26 agosto con l’incontro tra Valerio Calzolaio e lo scrittore Michael Gregorio alle ore 18:30 presso l’AngoloGiallo di via F.lli Bandiera 33, poi alle 21:30 alla Rotonda con la tavola rotonda sui vent’anni dell’inchiesta Mani Pulite a cui parteciperanno don Tonio Dell’Olio (Associazione Libera), Carlo Cianetti (Rai News 24), Marco Damilano (L’Espresso) e Maurizio Mangialardi (Sindaco Senigallia). Infine con le visite guidate gratuite nella Camera Gialla fino alle ore 00:30.

La Fondazione Rosellini per la letteratura popolare nasce per volere di Adriano Rosellini (già magistrato ordinario per trent’anni, ora tributario) che ha collezionato libri a partire dagli anni ’50. La passione per la narrativa, la poesia e la letteratura lo hanno portato a collezionare nel corso degli anni libri, volumi e fascicoli di ogni genere, dal western al fumetto, dal giallo alla fantascienza, dal feuilleton al rosa. Oggi si può affermare che la fondazione possiede un archivio di rilevanza nazionale di circa 60.000 pezzi, contenente la maggior parte della produzione editoriale del XX secolo, tra cui la prima serie dei gialli Mondadori (1929-41).

Le visite guidate alla Camera Gialla sono gratuite ma su prenotazione al numero verde 800.211.537, all’Ufficio relazioni con il pubblico di piazza Manni 1 o all’email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La stessa rassegna sarà preceduta da un assaggio di giallo e noir al cinema: grazie infatti alla programmazione di CinemaAmare sarà possibile vedere quattro film al prezzo ridotto di 2 € ciascuno, tutti alle 21:30 alla banchina di levante del porto senigalliese (in caso di maltempo proiezione al cinema Gabbiano con aria condizionata):

  • Sabato 18 agosto - CHINATOWN, Roman Polanski, 1974
  • Domenica 19 – IL LUNGO ADDIO, Robert Altman, 1973
  • Lunedì 20 – IO TI SALVERÒ, Alfred Hitchcock, 1945
  • Mercoledì 22 – FROZEN RIVER, Courtney Hunt, 2008

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articolo di CARLO LEONE, tratto da senigallianotizie.it, pubblicato il 02.08.2012

 

 

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

FILMATO: Regia: Jonathan Compagnucci - Musica: Luca Cerigioni - Voce: Luca Violini